skip to Main Content

imparare-360-int

Formazione a 360°- Area sicurezza informatica

SMART WORKING E CYBERSECURITY

Quali problematiche da questo nascono per la sicurezza informatica, sia del telelavoratore, sia dell’azienda cui è connesso? Lo Smart Working in molti casi sarà necessario per molto tempo e potrebbe trasformarsi anche in una utilissima risorsa. Quindi occorre capire come organizzare al meglio lo Smart Working, soprattutto per quanto concerne la sicurezza informatica.

Il seminario, dopo una breve introduzione alla organizzazione dello Smart Working con l’applicazione di metodi semplici tratti dagli standard di Project Management, presenterà i rischi e le problematiche di sicurezza informatica connesse e alcune potenziali soluzioni per la riduzione dei rischi.

Durante il corso online verranno trattati i seguenti argomenti:

Lo Smart Working, questo (s)conosciuto: il concetto di Smart Working, organizzare il lavoro per l’esecuzione non in presenza, gli strumenti necessari, alcune configurazioni tipo

 

-La sicurezza informatica: cybersecurity e sicurezza delle informazioni, tipologie di attacco, scenari ed effetti

 

-Strumenti di protezione: protezione dei dati, protezione dei sistemi, applicazione agli scenari

 

-Impostare il processo della sicurezza: la sicurezza è un processo, normative e buone pratiche (GDPR, ISO27001, EU NIS…), metodi di analisi del rischio e Vulnerability assessment, analisi delle dipendenze incrociate, porre in essere un processo di sicurezza

Durata del corso: 2 ore

26 maggio dalle 17.00 alle 19.00

Dott. Giulio Destri, professore di Sistemi Informativi presso l’Università di Parma e presso il Master SCHMIDT dell’Università Cattolica di Piacenza

Quota di partecipazione a persona
Associati: € 20,00 +IVA
Non associati: € 30,00 +IVA

Corso hacking etico

Il corso permette di acquisire le tecniche di intrusione, la capacità di fare privileges escalation e le misure da adottare per garantire la sicurezza del sistema. I partecipanti lavoreranno in un ambiente interattivo in cui verrà mostrato come eseguire scansioni, prove, attacchi e come rendere sicuri i propri sistemi.
Si affronteranno argomenti quali:

  • Intrusion detection
  • Policy creation
  • Social engineering
  • DdoS Attacks
  • Buffer Overflows
  • Virus Creation

Il corso è rivolto ai security officers, agli auditors, ai site administrators e in generale a coloro che si occupano dell’integrità delle infrastrutture di rete.

Durata del corso: 16 ore

11-12 Aprile 2017 dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00

Ing. elettronico Gianluca Golinelli, libero professionista e perito del Tribunale di Parma

Quota di partecipazione a persona
Associati: €300,00 +IVA
Non associati: € 350,00 +IVA

X